Royal Mail per tagliare 1,600 lavori

Royal Mail to cut 1,600 jobs

operatore postale principale Royal Mail il Martedì ha detto che prevede di ascia 1,600 posti di lavoro nel quadro di un taglio dei costi fresco auto sei mesi dopo che il gruppo è stato in parte privatizzato.

Royal Mail ha detto in una dichiarazione che la maggior parte dei posti di lavoro per andare sarebbe in gestione, senza personale consegna perdere le loro posizioni. Essa ha aggiunto che avrebbe creato “300 ruoli nuove o migliorate”, causando una perdita netta di 1,300 lavori.

si prevede che le modifiche per offrire risparmi sui costi annualizzati di circa £ 50 milioni, ha detto.

Royal Mail Travelling Post Office (TPO)

Royal Mail viaggio Post Office (TPO) (Crediti fotografici: Wikipedia)

Royal Mail amministratore delegato Moya Greene ha detto che i tagli erano necessari per l'azienda “di competere efficacemente nelle lettere e nei mercati pacchi”.

Il governo l'anno scorso ha venduto fuori più della metà della Royal Mail, ma da allora è stato accusato da deputati dell'opposizione di vendere l'azienda troppo a buon mercato, dopo le sue azioni a spillo dopo la flottazione.

La privatizzazione faceva parte di unità della coalizione di tagliare il deficit di bilancio della nazione. Opporsi il cambio di proprietà, dirigenti sindacali sostengono che i clienti stanno ricevendo un servizio peggiore.

Il governo ha a lungo sostenuto che la privatizzazione parziale consentirà Royal Mail la libertà di raccogliere capitali, continuare la modernizzazione e incontrare in forte espansione della domanda di shopping online che genera il traffico pacchi.

Repost.Us – Ripubblicare questo articolo
Questo articolo, Royal Mail per tagliare 1,600 lavori, è sindacato da AFP ed è pubblicata qui con il permesso. Diritto d'autore 2014 AFP. Tutti i diritti riservati

Arricchito da Zemanta