Come può una donna fare più su Ebay? Fingere di essere un uomo

How Can a Woman Make More on Ebay? Pretend to be a Man

Gli uomini guadagnano 20% più in media rispetto alle donne che vendono identici nuovi prodotti su eBay, facendo luce su pregiudizi inconsci che influenzano il comportamento di acquisto


Realizzato da Guardian.co.ukQuesto articolo intitolato “Come può una donna fare più su Ebay? Fingere di essere un uomo” è stato scritto da Ian Sample editor di Science, per The Guardian il Venerdì 19 Febbraio 2016 19.04 UTC (tempo coordinato universale

Le donne che vendono beni on-line può apparentemente prendere i prezzi più elevati se sono disposti a fare un semplice tweak per il loro passo: far finta che sono uomini.

La scoperta emerge da uno studio che ha scoperto che in media gli uomini guadagnati 20% più delle donne quando hanno venduto identici nuovi prodotti su eBay.

La disparità sembra provenire da una tendenza per tutti gli acquirenti – uomini e donne – di offrire meno per gli elementi messi all'asta al mercato online in cui il venditore è una donna.

"Ci aspettavamo di trovare un varco, ma siamo rimasti sorpresi di fronte alla grandezza, soprattutto perché il più grande effetto è stato per i nuovi prodotti in cui le donne e gli uomini stanno vendendo esattamente la stessa cosa,"Ha detto Tamar Kricheli-Katz, un sociologo all'Università di Tel Aviv.

I risultati sono pensati per far luce sui pregiudizi inconsci che influenzano il comportamento d'acquisto delle persone. Una possibile spiegazione, sollevato dagli autori, è che la gente involontariamente assegnare più valore ai prodotti di proprietà di uomini rispetto alle donne, che porta i potenziali acquirenti di fare offerte più.

Se lo studio è supportato da ulteriori ricerche, sarebbe uno dei primi a dimostrare con dati reali del prodotto come la disuguaglianza e la discriminazione mettere le donne in condizioni di svantaggio consistente nel mercato online.

Kricheli-Katz ed economista Tali Regev analizzati US vendite di 420 la maggior parte dei prodotti popolari della gamma completa di categorie di eBay tra 2009 e 2012. Essi hanno scoperto che le donne costituivano quasi un quarto di venditori nel dataset, e che pur avendo meno esperienza di vendita, hanno goduto reputazione migliori come fornitori.

La disparità dei prezzi pagati per i beni era evidente nei prodotti utilizzati, i nuovi, ma il distacco era di gran lunga inferiore. In media, Gli acquirenti pagati donne 97% del prezzo che hanno pagato gli uomini per gli stessi articoli di seconda mano. Il divario può essere più piccolo, perché il pregiudizio contro le donne è quasi compensato da acquirenti che hanno più fiducia nelle descrizioni delle donne di articoli di seconda mano, scrivono i ricercatori sulla rivista I progressi della scienza.

Anche se i venditori eBay non dichiarano il loro genere sul sito, i ricercatori hanno eseguito un esperimento separato che ha mostrato che i nomi utente venditori, e gli articoli hanno venduto, era una guida accurata. "Se sto vendendo un iPhone, ma anche le scarpe e una borsa, sarà relativamente facile identificare me come donna,"Ha detto Kricheli-Katz. "E più oggetti che vendo, la gente più precisamente mi può categorizzare. "

Per testare la loro sospetto che gli acquirenti pagate meno per le donne che gli uomini semplicemente a causa del loro genere, il duo ha pubblicato un esperimento on-line. Hanno chiesto la gente a dichiarare quanto sarebbe disposto a pagare per un $100 buono Amazon. Quando il voucher è stato offerto da "Brad", le offerte erano più alti rispetto a quando è stato offerto da "Alison".

I risultati mostrano che, in media, donne cavata peggio al mercato on-line. Ma una approfondire i dati rivelano alcuni aspetti positivi per i venditori di sesso femminile. In alcune categorie, le donne in genere venduti gli stessi articoli per più di uomini ha fatto. Un particolare modello di Barbie venduto per 16% più ai venditori delle donne, mentre alimenti per animali domestici, inspiegabilmente, venduto per 20% Di Più. D'altra parte, uomini hanno fatto un enorme 270% più in caso di vendita di un Nintendo Wii, 30% per un stampante termica, e 20% Altre info su palline da golf. Un coltello pieghevole venduto per 61% meno al momento della vendita da una donna che un uomo. "Se non si desidera essere una donna di vendita che,"Ha detto Regev.

Tutto ciò lascia la questione di cosa di una donna da fare. Una strategia i ricercatori hanno sentito è per le donne di adottare un nome utente di sesso maschile su eBay e vendere un elemento alla volta per aiutare nascondere il loro genere. Ma né Kricheli-Katz né Regev sono appassionati di questo approccio. "Noi non vogliamo vivere in un mondo in cui le persone nascondono il loro genere. Potrebbe sembrare una buona strategia, ma dovremmo ridurre questo divario in altri modi,"Ha detto Kricheli-Katz.

"Una strategia migliore è per gli acquirenti a cercare i venditori donne e ad acquistare da loro,"Ha detto Regev. "Possono ottenere prezzi migliori, ma allo stesso tempo, più offerte sui prodotti delle donne contribuirà a ridurre il divario. "Meglio ancora, pagare le donne lo stesso prezzo come venditori di sesso maschile.

"Quello che veramente speranza è che, rendendo le persone più consapevoli di questi pregiudizi inconsci, forse nel corso del tempo il divario si restringe,"Ha detto Kricheli-Katz. A peggiorare le cose, Le donne in genere pagati più degli uomini per i prodotti che hanno acquistato su eBay.

Nella rivista gli autori sollevano domande su altri mercati in cui il sesso del vendor non è mai in dubbio: "Come politica, eBay non afferma esplicitamente il genere dei suoi utenti. Tuttavia, gli uomini e le donne sono facilmente genere classificati da altri utenti. Abbiamo il sospetto che anche maggiori divergenze sono presenti in altri mercati di prodotti in cui il genere è sempre saputo," loro scrivono.

guardian.co.uk © Guardiano Notizie & Media Limited 2010

Pubblicato il via Guardiano News Feed Plugin per WordPress.